CASE HISTORY

Live migration from MSTP to G.8032

Una società leader nel settore transportation e nostra cliente da diversi anni, ci ha contattato per riprogettare una parte della loro rete, nell’ottica di migrare da un protocollo di convergenza MSTP ormai datato al più recente G.8032 .

L’applicazione, riportata nell’immagine qui sopra, è costituita da due switches interconnessi da quattro ring con protocollo di convergenza MSTP, con la stessa VLAN di management  e diverse VLAN di traffico per anello.
Ogni ring ha otto nodi, in ognuno dei quali si trovano due switches Layer 2.

Con il tempo, la criticità dei servizi è diventata sempre più importante e per questa ragione è sorta la necessità di passare ad un nuovo protocollo di convergenza con tempi di ripristino più veloci, che permettano di intervenire sulla rete  migliorandone l’efficienza e l’affidabilità.
La richiesta del cliente è stata quella di attuare una migrazione live e site-by-site dell’applicazione in esercizio, mantenendo l’infrastruttura di rete esistente, che non supporta il protocollo G.8032, e conservando inoltre il piano attuale delle VLAN, riducendo al minimo il disservizio.

La nostra soluzione è stata quella di proporre un prodotto con alimentazione ridondata che possa garantire la continuità del servizio, permettendoci quindi di passare da due switches all’interno dei singoli nodi ad un unico device che insiste sull’anello; il nuovo switch introdotto non richiede un’elevata granularità di porte, in quanto verranno sfruttate 2 porte per la gestione del ring G.8032 e altre 2 porte per l’interconnessione alla vecchia infrastruttura, sulle quali opererà il protocollo MSTP per garantire un ulteriore livello di ridondanza anche all’interno del singolo nodo.
La scelta è ricaduta sul prodotto OS906G-M/E, un device della famiglia OptiSwitch di MRV, caratterizzato da doppia alimentazione pluggable ridondata e sofisticati modelli di timing e synchronization, con un design che permette di far convergere servizi premium L2 ed L3 in un unico device scalabile.

Per questa applicazione in particolare, il prodotto MRV OS906G-M/E si adatta alle esigenze del cliente perché:

  • Riesce a lavorare in un range di temperatura esteso;
  • Carrier Ethernet service demarcation:  MEF compliant CE2.0  services; MEF 9, MEF 14, MEF 21 compliance;
  • Carrier-grade resiliency, con recovery time inferiori a 50ms; ELPS G.8031 e ERPS G.8032;
  • MSTP e G.8032 sullo stesso device.

 

 

 

CIE TELEMATICA S.r.l.

20900 Monza
via della Giardina, 15
Telefono: +39 03927119.1
Fax: +39 03927119399
Partita IVA: 02384280968

linkedin - CIE TELEMATICA

Copyright © CIE TELEMATICA S.r.l. 1994 - 2017