EDITORIALI

17 giugno 2016

Caro Lettore,

In questo numero di “Restiamo Connessi” vorremmo darti qualche spunto in più sulle novità sviluppate da Microsens, società tedesca con cui collaboriamo con successo da diversi anni.

Microsens sta impegnando molte delle sue risorse nello sviluppo di applicazioni di Smart Office, tramite FTTO ed i loro Micro Switches che, grazie ad una nuova architettura di firmware G6, non sono più semplici commutatori ma diventano smart devices.
Tutto questo è reso possibile da un’idea che Microsens ha denominato “App your Net!”: attraverso la piattaforma di management, l’utente può decidere di caricare sullo switch delle applicazioni (autoprodotte utilizzando il linguaggio di programmazione microScript o semplicemente utilizzando quelle già sviluppate dal vendor) senza andare a modificare il firmware del device.
Questo porta, come potrete leggere negli articoli di questo mese, alla creazione di un ambiente lavorativo che è tecnologicamente avanzato, in cui i lavoratori possono interagire con i devices per configurarli in base ad esigenze personali e dove gli stessi devices comunicano tra loro in modo autonomo ed intelligente.

Come abbiamo avuto modo di vedere al M2M Forum, tenutosi l’11 e 12 maggio presso il Centro di Guida Sicura di Arese, in uno scenario attuale in continuo mutamento in cui l’Internet of Things la fa da padrone, risulta chiaro che applicazioni di smart office come quelle proposte dal nostro partner diverranno nel breve periodo una realtà consolidata.  

Ti auguriamo buona lettura e rinnoviamo l’invito al prossimo numero.

 

IMMAGINI EDITORIALE

Immagini no disponibili in questo momento.

CIE TELEMATICA S.r.l.

20900 Monza
via della Giardina, 15
Telefono: +39 03927119.1
Fax: +39 03927119399
Partita IVA: 02384280968

linkedin - CIE TELEMATICA

Copyright © CIE TELEMATICA S.r.l. 1994 - 2017