PRODOTTI IN PRIMO PIANO

Airmux-400 Broadband wireless multiplexer

Airmux-400 è un dispositivo carrier-class d trasmissione wireless a banda larga, cost-effective e multiple point-to-point. È in grado di combinare servizi legacy TDM e Ethernet per le trasmissioni tra 2.3 e 2.5 GHz, 3.5 licenziate e da 4.8 a 5.9 GHz, ed è adatto per la distribuzione in FCC, IC e nei paesi regolamentati ETSI. Airmux-400 offre un throughput elevato, con maggiore e robustezzae portata ad un prezzo competitivo per i mercati globali di cellular backhauling, WiMAX e ISP backhaul, accesso a banda larga, reti di grandi dimensioni private e governative.

Airmux-400P è una nuova versione che supporta caratteristiche addizionali, quali:

  • 250 Mbps aggregate throughout (ETH service only)
  • AES 256 (via software license key)
  • è in grado di operare in un range Massimo di 40Km.

Il modello Airmux-400L è disponibile come soluzione economica per le applicazioni di backhaul e accesso con throughput ETH e TDM fino a 200Mbps.
Il Airmux-40LC sostituisce la precedente famiglia Airmux-200 come una soluzione low cost, offrendo le funzionalità dell’Airmux-400.
Questo modello supporta throughput ETH e TDM fino a 50 Mbps.

I Multiplexer Airmux consistono in una unità esterna – montabili su pali o muri- (ODU), un'antenna esterna opzionale e un'unità interna (IDU) con alimentatori ridondanti DC.

Airmux è complementare  al RAD Service Assured Access (SAA) e alle soluzioni Service Assured Networking (SAN). Il portfolio abbina un supporto esteso per i servizi legacy con le funzionalità Ethernet future proof per rispondere alle sfide affrontate dalle utilities, reti di trasporto, operatori carrier e mobile nella migrazione verso reti di nuova generazione e servizi carrier-class che assicurino flessibilità, efficienza e affidabilità.

Airmux può essere utilizzato in diversi segmenti di mercato, quali:

  • Reti private: utile in applicazioni di connettività ad alta capacità tra diverse sedi, per campus universitari, organizzazioni sanitarie, istituzioni governative, grandi aziende e enti pubblici con elevate esigenze di traffico;
  • Service providers e gli ISPs: IP backhaul dei servizi 4G/banda larga in point-to-point multipli, il dispositivo offre un accesso a banda larga per le comunità remote, rurali e scarsamente servite;
  • Operatori di telefonia mobile: in applicazioni di cellular backhaul, Airmux-400 estende la portata della linea mobile per le aree rurali con carrier-grade, a lungo raggio, point-to-point E1/T1 e servizi Ethernet; può essere utilizzato anche per backhauling del traffico 3G in ambienti urbani, con un facile percorso di migrazione dalle reti TDM / IP alle reti all-IP;
  • Sicurezza e sorveglianza: aggregazione e traffico backhaul provenienti da più telecamere, rendono Airmux-400 adatto per applicazioni di sicurezza nazionale, per i progetti  comunale "save city", o controllo alle frontiere.

Una coppia di unità Airmux-400 fornisce un collegamento ad alta capacità al canale di 10,20 o 40 MHz della banda. Questo garantisce un interfaccia aerea robusta in grado di sopportare forti interferenze RF e condizioni ambientali difficili.
Inoltre garantisce:

  • Sicurezza: i dati trasmessi sono crittografati con Advanced Encryption System con una chiave di crittografia a 128 bit;
  • Air Link Quality of Service: quando la qualità della connessione è bassa, Airmux-400 cerca automaticamente un canale libero all'interno di un elenco preselezionato di frequenze;
  • Short Time-a-Service: Airmux-400 opera in frequenze soggette a licenza, e per questa ragione può essere distribuito a tempo di record, eliminando i costi e ritardi legati  alle leasing lines  o trenching fiber;
  • Site Synchronization: Hub Site Synchronization (HSS) nella collocazione di un numero di radio nello stesso punto, riducendo l'interferenza che normalmente si verifica quando diverse radio trasmettono e ricevono in stretta vicinanza l'uno all'altro.

Una singola applicazione di gestione della rete basata su SNMP (Airmux Manager) è usata per controllare più Airmux-400 collegamenti come una rete unificata.
RadView, software di gestione basato su SNMP di RAD fornisce l'accesso al Airmux Manager tramite la sua topology map.

 

SCHEDA TECNICA PRODOTTO

Scheda tecnica non disponibile in questo momento.

CIE TELEMATICA S.r.l.

20900 Monza
via della Giardina, 15
Telefono: +39 03927119.1
Fax: +39 03927119399
Partita IVA: 02384280968

linkedin - CIE TELEMATICA

Copyright © CIE TELEMATICA S.r.l. 1994 - 2017