PRODOTTI IN PRIMO PIANO

Raisecom optical network products.

Le sfide che  gli operatori devono affrontare in termini di capacità e banda disponibile, di servizi supportati, di un rinnovo tecnologico che apra la strada ad applicazioni sempre più esigenti in termine di banda, non risultano più essere una loro esclusiva proccupazione. Se si pensa a grandi società con sedi nazionali ed estere, enti pubblici e di pubblica sicurezza, operatori e società attive su internet, dove sono presenti due o più data center per motivi di disaster recovery e di business continuity, il problema ora è quello di concepire come strutturare un data center e la sua infrastruttura di rete.

Questa nuova realtà comporta la necessità di disporre di un numero consistente di ottiche per la connessione degli apparati di rete ai data center, l’esigenza di individuare device dalle dimensioni contenute e scalabili che non esigano esagerata alimentazione energetica o particolare sistemi di condizionamento,  e che quindi riducano i costi di esercizio, e la possibilità di monitorare le prestazioni per allinearsi ai livelli di servizio stabiliti.

Le soluzioni OTN Raisecom sono in grado di operare su diverse architetture di network, per offrire servizi di metro/leased line network con la creazione di anelli DWDM/OTN/PTN, data center interconnection con WDM/OTN Ring, mobile fronthaul, un approccio attualmente non molto utilizzato ma che è stato preso in considerazione per l’implementazione della nuova rete 5G, e soluzioni residenziali passive PON.

La famiglia di prodotti Raisecom iTN8600 in particolare, piattaforme OTN multi servizio, sono nuove piattaforme di accesso e trasmissioni intelligenti, che integrano funzionalità OTN, MPLS-TP e SDH, l’accesso a tutti i servizi, connessione flessibile e cross-connection e scheduling multi-core. Il device ideale per gli operatori che cercano un’unica piattaforma per gestire diversi tipi di servizi.

La linea iTN8600 è stata progettata per high-speed packet transport, per  la migrazione da traffico legacy TDM al traffico a pacchetto ed, inoltre, l'iTN8600 offre avanzate funzionalità packet-switching basati su OTN. Destinato principalmente all'aggregazione metro-edge verso il core, questo prodotto  consente l'aggregazione su OTN, permettendo ai service providers di pianificare la loro scalabilità di banda. Supporta E1, STM-1/4/16/64, 100M / GE / 10GE, OTU1 / OTU2 / OTU2e, FC1 / 2/4/8 / 10G, CPRI / OBSAI, EPON / GPON ecc.

L'apparato per infrastrutture ottiche è disponibile in due forme, iTN8600-II di 2U con equipaggiabili 35 porte e iTN8600-V di 5U con 75 porte, entrambi personalizzabili con le numerose schede disponibili (tra le quali NMS, Transponder, Muxponder, MUX/DEMUX, Amplifier, optical line protection, PTN, SDH, Timing, ecc.)
Possono scalare come bande sino a 40 lambda, e fornire una bassissima latenza e un consumo molto contenuto.
In entrambi i modelli il device è multi-core OTN, L2/MPLS-TP switching e SDH, e può essere utilizzato in modo flessibile in base alle necessità.
Gli iTN8600  sono prodotti ad alta capacità, in grado di supportare 16/40-wavelength su sistemi DWDM/OTN, e servizi da 2Mbit/s a 10 Gbit/s. 

Una famiglia di prodotto in grado di rispondere in modo flessibile a diverse esigenze, con evidenti punti di forza:

  • Dimensioni ridotte e scalabilità
  • Bassi consumi energetici
  • Latenza <1us
  • SDH, OTN e MPLS all in one, tanto da permettere la convergenza di tutti i servizi e le tecnologie all’interno del network.

 

 

 

 

SCHEDA TECNICA PRODOTTO

Scheda tecnica non disponibile in questo momento.

CIE TELEMATICA S.r.l.

20900 Monza
via della Giardina, 15
Telefono: +39 03927119.1
Fax: +39 03927119399
Partita IVA: 02384280968

linkedin - CIE TELEMATICA

Copyright © CIE TELEMATICA S.r.l. 1994 - 2017